Coppette allo yogurt greco light con sciroppo d’acero

Carissimi Pastaioli,

oggi vi scrivo la ricetta di un dessert delizioso che ho visto fare in un programma tv: coppette di yogurt greco con sciroppo d’acero. L’ho modificata un po’ utilizzando yogurt greco light (0%) e la granella di nocciole invece della frutta secca. Vi stupirete per la facilità di questa ricetta. E la preparazione richiede non più di 5 minuti. Tra l’altro, come potete vedere dalle foto, il risultato è davvero elegante e non passa inosservato. Farete un figurone con i vostri ospiti. E poi c’è lo sciroppo d’acero. Lo adoro. Il suo sapore dolce e così particolare non può non riportare la mia mente ai sei anni trascorsi in Canada. Se mi manca? Vi rispondo la prossima volta… intanto provate questa ricetta! 😉

************

Dear Pastaioli,

here is the recipe for a delicious dessert that I have seen in a TV program: greek yogurt with maple syrup. I used light greek yogurt minced hazelnuts instead of dried fruit. The preparation is very easy and it requires no more than 5 minutes. As you can see in the photos, the result is elegant and your friends will notice it, that’s for sure. You will make a great impression with your guests. I love maple syrup. The sweet flavor of the maple syrup reminds me of my six years spent in Canada. Do I miss it? I’ll answer next time… Meanwhile, try this recipe! 😉

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

COPPETTE ALLO YOGURT CON SCIROPPO D’ACERO

Per 2 coppette / Servings: 2

1 confezione di yogurt greco light 0% (150 g) / 1 light Greek yogurt (150 gr)
sciroppo d’acero q.b. / maple syrup
granella di nocciole / minced hazelnuts

Preparazione

Mescolate lo yogurt con lo sciroppo d’acero. Mettere sul fondo del bicchiere lo sciroppo e un po’ di granella. Aiutandovi con una sac-à-poche versate lo yogurt nel bicchiere formando una sorta di spirale. Irrorate con lo sciroppo d’acero e aggiungete ancora un po’ di granella. Fatto!

************

Preparation

Mix the yogurt with the maple syrup. Put the maple syrup at the bottom of the glass with a little bit of minced hazelnuts. With the help of a piping bag pour the yogurt you prepared earlier in the glass making a sort of spiral. Drizzle with maple syrup and minced hazelnuts. Done!

IMG_9458

IMG_9449

IMG_9451

IMG_9456

IMG_9461

PLEASE NOTE: © Pasta loves me, (2011). Unauthorized use and/or duplication of this material without express and written permission from this blog’s author and/or owner is strictly prohibited. Excerpts and links may be used, provided that full and clear credit is given to Simona Giacobbi and her Blog with appropriate and specific direction to the original content.

Advertisements

About pasta loves me

Giornalista professionista, laurea in lingue e letterature straniere e un master in Social Communication. Piacentina d’origine, pugliese d’adozione dal 2012, cresciuta a tortelli e gnocco fritto, impara a cucinare in Canada, a Toronto, dove ha vissuto sei anni e dove ha lavorato per il quotidiano italiano Corriere Canadese. Oltreoceano scopre una diversità culinaria etnica senza confini. Da allora la sua vita cambia. Cucina e ristoranti diventano luoghi interscambiabili di idee, progetti, tradizioni e passioni. Ama assaporare, provare, gustare. E fare foto. Conduce su Telenorba e TgNorba24 la trasmissione “I colori della nostra terra”, un programma che parla di ruralità, agroalimentare ed eccellenze enogastronomiche della Puglia. Ha collaborato con I Love Italian Food e il Cucchiaio d’Argento ed è spesso chiamata a far parte di giurie di eventi a carattere enogastronomico e di concorsi legati al mondo della pizza. Recensisce pizzerie per guide cartacee e online. Nel 2011 crea Pasta Loves Me, un blog che parla di lei, di pasta, food e lifestyle. È fondatrice e responsabile di Puglia Mon Amour, un’avventura che vive con gli occhi curiosi di turista e l’entusiasmo di un’innamorata per una terra che regala ogni giorno emozioni, genuinità e solarità. Ha la pizza napoletana nel cuore e tutto quello che rende felice il suo palato. E vive con una certezza: la pizza non le spezzerà mai il cuore.

2 comments

  1. franca

    Io adoro lo sciroppo d’acero, ne prendo sempre uno bio su sorgentenatura davvero buono. Le tue coppette allo yogurt greco sembrano buonissime e soprattutto velocissime da fare, le provo questo fine settimana casomai con l’aggiunta di un po’ di glassa al cioccolato oltre alla granella di nocciole… eh si sono molto golosa 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s