Spaghetti alla puttanesca

IMG_1219 2

Capperi, olive, acciughe e peperoncino. Sono quattro ingredienti che a casa mia non mancano mai. E guardate che piatto delizioso e colorato sono riuscita a preparare…!! Gli spaghetti alla puttanesca sono un primo piatto napoletano – e conosciuto in tutto il mondo – detto anche semplicemente “aulive e cchjapparielle” (olive e capperi). Nella variante laziale vengono aggiunte le acciughe come nella ricettina che vi riporto qui sotto. Un piatto gustoso, saporito e, manco a dirlo, veloce. E anche meno pesante di quello che pensate… 😉

SPAGHETTI ALLA PUTTANESCA

Ingredienti per 2 persone

140 g di spaghetti
2 cucchiai di olio evo
1 aglio
2 cucchiai di capperi sotto sale
una decina di olive nere
2 acciughe
150 g di pelati o polpa di pomodori
1 peperoncino
sale
prezzemolo

Riscaldate l’olio nella padella. Fate rosolare l’aglio e il peperoncino tagliato a rondelle. Aggiungete i capperi dissalati in acqua corrente e tritati grossolanamente (oppure usate quelli sott’olio interi) e i filetti di acciuga tagliati a pezzetti. Proseguite la cottura a fuoco basso per 2-3 minuti. Unite la polpa di pomodoro, salate (ma non troppo visto che le acciughe e i capperi sono già salati) e alzate la fiamma. Proseguite la cottura a fuoco vivace per altri 5 minuti mescolando di tanto in tanto e aggiungete le olive. Nel frattempo fate bollire l’acqua per la pasta, salate e aggiungete gli spaghetti. Quando saranno al dente scolateli e fateli saltare nella padella con il condimento per 30 secondi. Servite spolverizzando con prezzemolo tritato.

****************

SPAGHETTI ALLA PUTTANESCA

The ingredients are typical of Mediterranean cuisine: tomatoes, evo oil, olives, capers and garlic. This dish likely dates to the mid-twentieth century. Recipes may differ according to preferences. For instance the Neapolitan version is prepared without anchovies, unlike the version popular in Lazio, and chili peppers are sometimes added. Traditionally, the sauce is served with spaghetti, although it also goes well with penne, bavette, bucatini, linguine and vermicelli.

Ingredients (2 servings)

140 g of spaghetti
2 tbsps of evo oil
1 garlic clove
2 tbsps salt-packed capers, rinsed, soaked in cold water for 10 minutes, then rinsed again
1 cup pitted black olives, roughly chopped
2 anchovy fillets
1 (28-ounce) can whole tomatoes, preferably San Marzano, drained and roughly chopped
1 whole dried chili pepper, broken into bits, or 1/4 to 1/2 tsp. crushed red pepper flakes
salt
parsley

Instructions

Bring a large saucepan of salted water to boil. Heat oil, garlic and chili in a large skillet over medium heat. Add anchovies and continue to heat, breaking up them with a fork. Add capers and olives and cook until warm. Add the tomatoes, reduce heat to medium-low and simmer stirring occasionally until sauce is thickened for about 5 minutes.

Meanwhile, cook pasta until al dente. Drain pasta and add it to the pan. Saute for 30 seconds until sauce coats pasta well. Serve immediately.

IMG_1212 2

IMG_1213 2

IMG_1216 2

IMG_1220 2

Advertisements

About pasta loves me

Giornalista professionista, laurea in lingue e letterature straniere e un master in Social Communication. Piacentina d’origine, pugliese d’adozione dal 2012, cresciuta a tortelli e gnocco fritto, impara a cucinare in Canada, a Toronto, dove ha vissuto sei anni e dove ha lavorato per il quotidiano italiano Corriere Canadese. Oltreoceano scopre una diversità culinaria etnica senza confini. Da allora la sua vita cambia. Cucina e ristoranti diventano luoghi interscambiabili di idee, progetti, tradizioni e passioni. Ama assaporare, provare, gustare. E fare foto. Conduce su Telenorba e TgNorba24 la trasmissione “I colori della nostra terra”, un programma che parla di ruralità, agroalimentare ed eccellenze enogastronomiche della Puglia. Ha collaborato con I Love Italian Food e il Cucchiaio d’Argento ed è spesso chiamata a far parte di giurie di eventi a carattere enogastronomico e di concorsi legati al mondo della pizza. Recensisce pizzerie per guide cartacee e online. Nel 2011 crea Pasta Loves Me, un blog che parla di lei, di pasta, food e lifestyle. È fondatrice e responsabile di Puglia Mon Amour, un’avventura che vive con gli occhi curiosi di turista e l’entusiasmo di un’innamorata per una terra che regala ogni giorno emozioni, genuinità e solarità. Ha la pizza napoletana nel cuore e tutto quello che rende felice il suo palato. E vive con una certezza: la pizza non le spezzerà mai il cuore.

One comment

  1. Always one of my favorites……yummy!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s