Spaghetti aglio, olio e peperoncino / Spaghetti with garlic, oil and chili pepper

SPAGHETTI AGLIO, OLIO E PEPERONCINO

Questa ricetta è un classico della cucina italiana. Ho voluto prepararla non perché è semplice e veloce o perché non avevo tempo di spadellare. Penso che anche nella ricetta più facile ci si debba mettere la stessa passione e lo stesso impegno che dedicheremmo a quella più elaborata e complicata. Non tacciatemi di banalità o svogliatezza, quindi. Con gli spaghetti aglio, olio e peperoncino ho voluto puntare sulla semplicità, sulla genuinità. Non ho voluto né rivisitarla né aggiungere altri ingredienti (molti mettono le acciughe). Perché se utilizzate una buona pasta di Gragnano, un buon olio extravergine d’oliva (meglio se pugliese…) e un buon peperoncino rosso fresco, questa può davvero diventare la pasta più buona del mondo! Chiunque saprebbe cucinarla anche a occhi chiusi… quindi assaporate e gustatevi ogni grammo di questo piatto, il più amato e il più gettonato a casa di studenti, famiglie, giovani coppie e single…. Piccante ma al punto giusto!😉

Ingredienti per 2

140 g di spaghetti
1 aglio
1 peperoncino
2 cucchiai olio evo
sale

Preparazione

Riscaldate l’olio in una padella abbastanza grande. Aggiungete poi l’aglio schiacciato diviso in due e il peperoncino tagliato a rondelle (io ho tenuto i semini interni, sono questi che danno la piccantezza). Quando sarà bel dorato spegnete. Nel frattempo fate bollire l’acqua, aggiungete il sale e gli spaghetti. Scolateli quando saranno al dente e saltateli, insieme a due cucchiai di acqua di cottura, nella padella per circa 30 secondi. Servite ben caldi e… buon appetito!

****************

SPAGHETTI WITH OIL, GARLIC AND CHILI PEPPER

This recipe is one of the most famous dishes of the Italian cuisine. I wanted to prepare it not because it is simple and fast or because I did not have enough time to cook. I think that even for the easiest recipe you should cook with the same passion and the same commitment. Spaghetti with garlic, oil and chilli is simple and authentic. I did not want to add any other ingredients (many put the anchovies). If you use a good Gragnano pasta, a good extra virgin olive oil (preferably from Puglia …) and a good fresh chili, this can really become the most delicious pasta in the world! Everyone can cook it… so enjoy every gram of this dish, perfectly spicy!😉

Ingredients 2 servings

140 gr of spaghetti
1 garlic clove
1 chili pepper
2 tbsps evo oil
salt

In a large saute pan, heat olive oil over medium heat. Add the garlic and the chili cut into pieces and saute until the garlic is light brown and fragrant. It’s important not too burn the garlic or else it will become bitter. Meanwhile bring to a boil water, add salt and spaghetti. Cook until al dente. Drain it in a colander, reserving 2 tablespoons of the pasta water. Do not rinse pasta with water!Place the spaghetti into the pan with 2 tablespoons of water and stir. Saute for 30 seconds.

IMG_1005 2

IMG_1008 2

IMG_1009 2

About pasta loves me

Giornalista professionista emiliana, fondatrice del sito PugliaMonAmour.it, laurea in lingue e master in Social Communication. Cresciuta a tortelli e gnocchi, impara a cucinare in Canada dove ha vissuto sei anni e dove ha lavorato per il Corriere Canadese. Amante e studiosa del barbecue, creatrice del food blog PastaLovesMe.com e delle Pizze Pioggia e Puglia Mon Amour inserite nel menu di una pizzeria di Cisternino, tra le più apprezzate, ama cucinare, raccontare, fotografare, organizzare eventi e... fare la pizza napoletana in casa. Fa parte dell'Associazione Le Donne del Vino Delegazione Puglia, è stata giudice in diversi concorsi enogastronomici e ha collaborato con il Cucchiaio d'Argento e I Love Italian Food. Conduce su Telenorba la trasmissione “I colori della nostra terra”, approfondimento settimanale sul territorio, turismo, agroalimentare ed enogastronomia.

One comment

  1. Simple, perfect, love in a dish! LOL! This is one of our favorite dishes when we visit Italy. Thanks for the memory…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s