Pasta integrale alla crudaiola / Wholewheat pasta with raw tomatoes and basil

IMG_4430plm

L’estate è alle porte… e con il primo caldo questa pasta fredda è l’ideale. Un connubio semplice, profumatissimo, fresco e dai classici sapori mediterranei.

Ingredienti per 2

140 g pasta (io ho usato quella integrale bio della marca pugliese Ambra)
una quindicina di pomodorini
basilico fresco
origano secco
peperoncino fresco
olio evo
1 spicchio d’aglio
sale q.b.
Formaggio di fossa Luvirie (o, se preferite, ricotta marzotica)

Tagliate i pomodorini in 4 parti. Metteteli in una ciotola, aggiungete il sale, il peperoncino a pezzettini, l’origano, l’aglio e un filo d’olio. Mettete in frigo e lasciate riposare per un paio d’ore. Portate l’acqua a bollore, buttate la pasta, scolate al dente. A questo punto potete aggiungere il vostro condimento e una grattugiata del vostro formaggio preferito, io ho usato quello di fossa dell’azienda romagnola Luvirie. Bon appetit!

**********************
WHOLEWHEAT PASTA ALLA CRUDAIOLA (ENGLISH)

Serves 2

140 g pasta (I used wholewheat PASTA)
15 tomatoes
fresh basil
dried oregano
fresh chilli
extra virgin olive oil
1 garlic clove
salt
Luvirie Fossa Cheese (or, if you prefer, marzotica ricotta cheese)

Cut the tomatoes into 4 parts. Put them in a bowl, add salt, tomatoes, chilli cut into small pieces, oregano, garlic and extra virgin olive oil. Refrigerate for a couple of hours. Bring the water to a boil, drain pasta al dente. At this point you can add your raw tomatoes and a sprinkling of your favorite cheese, I used to one of the Romagna company Luvirie. Bon appetit!

 

IMG_4434plm

IMG_4433plm

About pasta loves me

Giornalista professionista emiliana, fondatrice del sito PugliaMonAmour.it, laurea in lingue e master in Social Communication. Cresciuta a tortelli e gnocchi, impara a cucinare in Canada dove ha vissuto sei anni e dove ha lavorato per il Corriere Canadese. Amante e studiosa del barbecue, creatrice del food blog PastaLovesMe.com e delle Pizze Pioggia e Puglia Mon Amour inserite nel menu di una pizzeria di Cisternino, tra le più apprezzate, ama cucinare, raccontare, fotografare, organizzare eventi e... fare la pizza napoletana in casa. Fa parte dell'Associazione Le Donne del Vino Delegazione Puglia, è stata giudice in diversi concorsi enogastronomici e ha collaborato con il Cucchiaio d'Argento e I Love Italian Food. Conduce su Telenorba la trasmissione “I colori della nostra terra”, approfondimento settimanale sul territorio, turismo, agroalimentare ed enogastronomia.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: